Demo

"Se la tua colonna vertebrale è inflessibile e rigida a 30 anni, sei vecchio; se è completamente flessibile a 60, sei giovane."

Joseph Hubertus Pilates

  • Home

Scopriamo insieme la High Chair

La High Chair, uno dei macchinari disegnati da Joseph Pilates

High Chair: il macchinario “elettrico” del Pilates

La High Chair, definita anche Electric Chair, è un attrezzo ideato da Joseph Pilates.
È simile ad una Wunda Chair, ma più grande poiché provvista di uno schienale rigido in legno e di due maniglie. Le molle non vengono calibrate dall’insegnante in base alla resistenza che si vuole offrire ma restano sempre fisse in posizione superiore.

Scopriamo insieme la Wunda Chair

Wunda Chair

Wunda Chair: uno dei macchinari più stravaganti nel Pilates

Tra gli attrezzi ideati da Joseph Pilates, la Wunda Chair è sicuramente il più curioso.
Il nome “sedia” non ci deve trarre in inganno: non è qualcosa di comodo e rilassante. È uno strumento creato per consentire agli allievi più avanzati un workout a domicilio.

Liberare lo Psoas dalle tensioni

psoas

Avete presente quelle mattine in cui raggomitolarsi nel letto con le coperte tirate fin sopra la testa sembra l’unica risposta ragionevole alla giornata incombente? Rannicchiarsi in posizione fetale può in effetti sembrare una delle reazioni meno debilitanti allo stress, ma raramente è un’opzione possibile, sicuramente non una capace di portare risultati soddisfacenti.

Il footwork con la Reformer

footwork-reformer

Nel Pilates il lavoro per i piedi (Footwork) eseguito sulla Reformer è una parte fondamentale dell’allenamento. Spesso è la prima serie di esercizi che viene insegnata su questa macchina, ma non per questo deve essere considerata facile.